Parole d'autore

Metti in serbo di Iosif Brodskij

Poesia "Metti in serbo" di Iosif Brodskij

Tags: Nessun tag
Metti in serbo per le stagioni fredde
queste parole, per le stagioni dell’ansia!
Come il pesce sulla sabbia, l’uomo sopravvive:
se si strascina agli arbusti e s’alza
su gambe incerte e storte e va,
come un rigo dalla penna,
nelle viscere stesse della terra.

Esistono leoni alati,
sfingi col seno di donna,
angeli in bianco e ninfe del mare:
a colui che sostiene sulle sue spalle il peso
di buio, caldo e – oso dirlo – dolore,
sono più cari degli zeri concentrici
nati da parole gettate.