Parole d'autore

Harlem di Langston Hughes

Poesia "Harlem" di Langston Hughes

Tags: Nessun tag
Cosa succede ad un sogno rimandato?
Appassisce
come uva al sole?
O come una ferita suppura
Per poi scomparire?
Puzza come carne andata a male?
O fa la crosta di zucchero
come un dolce sciroppo?

Forse semplicemente affonda
come pesante carico.

O esplode?