Parole d'autore

E poiché l’amore battaglia di Pablo Neruda

Poesia "E poiché l’amore battaglia" di Pablo Neruda

Tags: Nessun tag
E poiché l’amore battaglia
non solo nelle ardenti agricolture
ma anche nella bocca di uomini e donne,
Voglio finire imboccando il sentiero lontano
a colui che tra il petto e il tuo profumo
vuole interporre i propri impianti oscuri.

Su di me, niente di peggio
ti riferiranno amore mio
di quello che ho detto

Ho vissuto nelle praterie
prima di conoscerti
e non mi aspettavo e non aspettavo l’amore
sdraiato attendevo e saltai sulla rosa.

Che altro ti possono dire?
Io non sono né buono né cattivo, ma un uomo
e quindi assoceranno il pericolo
della mia vita, che tu conosci
e che con la tua passione condividi.
Ebbene, questo pericolo
è un pericolo di amore, di amore completo
per tutta la vita,
per tutte le vite,
e se questo amore ci porta
la morte e le prigioni,
Sono sicuro che i tuoi occhi grandi,
come quando li bacio,
saprai chiudere con orgoglio,
in doppio orgoglio, amore,
con il tuo orgoglio e il mio orgoglio.

Ma per le mie orecchie verranno prima
di logorare il tour
di dolce e duro amore che ci lega,
e diranno: “L’unica
Che ami,
non è una donna per te,
Perché la ami? Credo che
tu possa trovarne una più bella,
più seria, più profonda,
più di altri, lei mi capisce, guarda come lei è la luce,
e che mente che ha,
e guardate come si veste,
” e eccetera e eccetera “.

Ed io in queste righe dico:
Ti voglio in questa maniera, amore,
ti amo così amore,
come ti vesti..e in che modo sollevi i capelli
e come la tua bocca sorride,
leggera come l’acqua
della sorgente sulle pietre pure,
ti amo così, adorata

Al pane quotidiano non chiedo di insegnarmi
ma solo di non mancare durante la vita quotidiana.
Io non so niente di luce, né da dove
viene né dove va,
Voglio solo che la luce sorga
Non chiedo alla notte
spiegazioni,
Io la aspetto e mi avvolge,
E così, voi, pane e luce
E ombra sono.

Sei arrivata nella mia vita
con ciò che ti stavi portando,
già fatto
di luce, di ombra e di pane io ti aspettai,
e come tale ho bisogno di te,
Così ti amo,
ed a coloro che vogliono sentire domani
quello che io non gli dico, lasciate che leggano qui,
e lasciali perdere per oggi, perché è presto
per questi argomenti.

Domani daremo loro solo
una foglia dell’albero del nostro amore, una foglia
che cadrà sulla terra
come se fosse stata prodotta dalle nostra labbra
come un bacio che cade
dalle nostre altezze invincibili
per mostrare il fuoco e la tenerezza
di un amore vero.