Parole d'autore

69 di René Char

Poesia "69" di René Char

Tags: Nessun tag
Vedo l’uomo perduto da perversioni politiche confondere azione ed espiazione, chiamare conquista il suo annientamento.