Parole d'autore

Sorriso elettrico di Rose Ausländer

Poesia "Sorriso elettrico" di Rose Ausländer

Tags: Nessun tag
Volti
emersi dallo specchio
respinti nel vicolo
dall'orologio

Il sorriso elettrico
si carica

Vieni
è tempo
d'elegie
per un minuto

Già il sorriso elettrico
è rimosso
già devi rientrare
nel ritmo degli ingranaggi
già scorri sui binari
di ore caricate
elettricamente