Parole d'autore

L'appello di Rudyard Kipling

Poesia "L'appello" di Rudyard Kipling

Tags: Nessun tag
Se qualche diletto vi ho pur dato
per qualcosa che io abbia operato,
possa ora giacer sereno in quella notte
che sarà anche vostra quando che sia:

e per quel poco, poco spazio
che i morti rioccupano nelle menti,
vorrei che altro non cercaste
che i libri che mi lasciai dietro.