Parole d'autore

La cartomante di Trilussa

Poesia "La cartomante" di Trilussa

Tags: Verità
- Per fare le carte quanto chiedi?
- Cinque lire. 
- Ecco qui; bada però
che mi devi dire la pura verità...
- Non dubitate, ve la dirò.

Voi avete un amico che vi vuole
imbrogliare negli affari.
- È impossibile
perché affari adesso non ne faccio.
- Vostra moglie vi inganna. 
- Ma va' là!

Sono vedovo da tempo immemorabile!
- Vi riammogliate.
- E togliti di qui!
Ci son cascato e non ci casco più!

Vedo sul fante un certo non so che...
Vi sono state rubate...
- Oh questo sì: la cinque lire che ho dato a te.