Parole d'autore

Guarda là quella vezzosa di Umberto Saba

Poesia "Guarda là quella vezzosa" di Umberto Saba

Tags: Nessun tag
Guarda là quella vezzosa,
guarda là quella smorfiosa
Si restringe nelle spalle,
tiene il viso nello scialle.
O qual mai castigo ha avuto?
Nulla. Un bacio ha ricevuto.