Parole d'autore

L'addio di Umberto Saba

Poesia "L'addio" di Umberto Saba

Tags: Nessun tag
Senz’addii m’hai lasciato e senza pianti;
devo di ciò accorarmi?
Tu non piangevi perché avevi tanti,
tanti baci da darmi.

Durano sì certe armoniose intese
quanto una vita e più.
Io so un amore che ha durato un mese,
e vero amore fu.