Parole d'autore

Un sonno mi sigillò la mente di William Wordsworth

Poesia "Un sonno mi sigillò la mente" di William Wordsworth

Tags: Nessun tag
Un sonno mi sigillò la mente –
non avevo paure umane –
lei pareva creatura che non sente
il tocco di anni terreni.
 
Ora non ha più forza né moto,
non vede né sente –
avvolta nel flusso della terra
diuturno, fra piante, sassi, rocce.